Un caloroso ringraziamento ad A. F., per aver aiutato il sottoscritto, pieno di idee ma privo di praticità, a realizzare questo spazio immateriale in cui noi tutti ora ci troviamo.