Archive for June, 2015

Veleno per topi

Laura Sismi fu trovata morta nel suo appartamento bolognese.
Sul tavolo un biglietto: “Non posso sopportare l’idea di invecchiare.”

Qualcosa si muove tra gli alberi

Il maresciallo Schirra solleva lo sguardo. Qualcosa si è mosso tra gli alberi.
«Io dico che è stato un animale a ridurlo così,» ipotizza Bonna, analizzando il cadavere a pezzi.
«Eh, ma quale?» replica Verri. Le foglie secche del sottobosco scricchiolano come denti rotti. «Mica ci sono i leoni sulla Sila!»
«Maresciallo …?» lo chiama Bonna. «Maresciallo, va tutto bene?»
«C’è qualcosa lassù,» bisbiglia, «voi non lo sentite?»
Un istante dopo il bosco viene travolto da urla.

Scende la bara

Il funerale di Charlotte era terminato da un’ora, quando Charlotte riaprì gli occhi.

Sold out

«Aiuto!» urlava Hassan mentre le Guardie Nere accendevano le motoseghe.
«Italia dominatrix!» proclamò uno dei giovanotti, la stella nera tatuata sulla fronte.
Quando cominciarono a macellarlo, Hassan gridò così tanto da lacerarsi le corde vocali.
Dei centodieci spettatori qualcuno strillò, molti s’indignarono, le signore si coprirono gli occhi. Ma non si mosse nessuno.

.